Moltiplicazione seme trifoglio incarnato

Moltiplicazione seme trifoglio incarnato

comunicato stampa

Earth Overshoot Day: la recente sentenza della Corte UE sulle NBT un’occasione persa per rendere i nostri modelli di produzione piu efficienti e sostenibili

Pubblicato il 1 agosto 2018 in: biotecnologie

L’Earth Overshoot Day deve essere un momento per ripensare ai nostri modelli di produzione e consumo e considerare l’innovazione come un fondamentale supporto per tutelare il nostro Pianeta. È la riflessione di Assosementi, l’associazione che rappresenta le aziende sementiere italiane, nella giornata in cui esauriamo la quantità di risorse che la terra può rinnovare in un anno.

“Da oggi riprendiamo a incrementare il nostro debito ecologico e l’aspetto peggiore è che questo giorno cade sempre in anticipo passando dal 29 dicembre del 1970 al 1° agosto ... (leggi tutto)

comunicato stampa

L’Unione europea blocca le nuove tecniche di innovazione vegetale. Un duro colpo per l’agricoltura con inevitabili gravi conseguenze

Pubblicato il 26 luglio 2018 in: biotecnologiericerca e costituzione varietà  vegetaliproduzione e commercio sementi

La sentenza della Corte di Giustizia europea nega a ricercatori e agricoltori l’accesso alle New Breeding Techniques e non tiene conto del parere dell’Avvocatura generale. Il Presidente Giuseppe Carli: così si abbatte la competitività dell’agricoltura italiana ed europea

La Corte di Giustizia Europea nega all’agricoltura la possibilità di accedere alle nuove frontiere dell’innovazione vegetale. La sentenza di ieri ha infatti inserito le varietà ottenute con le New Breeding Techniques nella stessa normativa che regola gli OGM. Una decisione che secondo Assosementi, l’associazione che rappresenta le aziende sementiere italiane, rischia di bloccare la ricerca in ambito agricolo, compromettendo lo sviluppo competitivo della filiera agroalimentare.

“Sebbene sia necessaria una più dettagliata analisi dal punto di vista legale, la ... (leggi tutto)

position paper

LA BIODIVERSITÀ

Pubblicato il 9 luglio 2018 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse genetiche

La linfa vitale per l’innovazione in agricoltura

Le risorse genetiche vegetali

L’aumento del fabbisogno di cibo per una popolazione mondiale che l’ONU stima possa toccare i 9,8 miliardi di individui entro il 2050[1], la riduzione delle terre coltivabili a favore dell’urbanizzazione, nonché i cambiamenti climatici che già oggi stiamo sperimentando e che mettono a dura prova la resilienza del comparto primario, rappresentano le principali sfide che il sistema agricolo mondiale è chiamato ad affrontare.

Questa sfida può essere vinta solo coniugando l’esigenza di ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Grano duro, Assosementi: soddisfatti per l'ingresso nel protocollo d'intesa. Il seme certificato punto di partenza per la qualità della filiera

Pubblicato il 6 luglio 2018 in: tavoli di filieraAssosementiproduzione e commercio sementi

 Assosementi entra a far parte del Protocollo d’Intesa a difesa del grano duro. L’ingresso dell'associazione che rappresenta le aziende sementiere italiane è stato annunciato oggi a Roma nel corso di un evento rivolto alla stampa che ha coinvolto le 8 firmatarie del Protocollo e che rappresentano la filiera grano pasta in Italia.

“Siamo soddisfatti per il nostro ingresso nel Protocollo d’Intesa per il grano duro. Il seme certificato riveste un’enorme importanza strategica per l’agricoltura, perché è la migliore garanzia per produzione ad alto valore aggiunto, ha di ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Sementi di erba medica: Assosementi conferma le forti preoccupazioni per la campagna 2018/2019

Pubblicato il 3 luglio 2018 in: Assosementiproduzione e commercio sementi

Il prezzo del seme certificato di erba medica per la campagna 2018/19 rischia di subire un sensibile calo. A lanciare l’allarme è ASSOSEMENTI, l'associazione che rappresenta le aziende sementiere italiane, dopo che il Comitato tecnico Economico per la moltiplicazione delle sementi Foraggere (CTEF) aveva espresso analoghe preoccupazioni nella prima riunione dell'anno svoltasi un mese fa.

“La fotografia rappresentata alcune settimane fa dal CTEF lasciava trasparire chiaramente tutte le preoccupazioni del settore per quella che si sta delineando come una campagna a tinte fosche per le sementi di erba medica – ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Biodiversità: l’innovazione vegetale rischia di bloccarsi senza un accesso semplificato alle risorse genetiche

Pubblicato il 15 giugno 2018 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse genetiche

In Italia l’innovazione vegetale per molte specie fra cui la quasi totalità di quelle orticole potrebbe rischiare di rimanere bloccata, a causa della burocrazia necessaria per accedere alle relative risorse genetiche. A lanciare l’allarme è Franco Brazzabeni, Presidente della Sezione cereali di Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia, in occasione della Tavola Rotonda “Biodiversità in azione: ricerca e nuove sfide, politiche e strumenti” tenutasi ieri presso l’Università degli Studi di Teramo nel corso del Convegno Nazi ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Siglato a Roma il Memorandum of Understanding tra sette associazioni di categoria per il rilancio del mais italiano. Assosementi tra i firmatari dell’accordo di filiera

Pubblicato il 14 giugno 2018 in: piani di settoretavoli di filieraproduzioni e commercio derrateproduzione e commercio sementi

Giuseppe Carli: “Una fondamentale unità di intenti guida una nuova fase di collaborazione per promuovere una coltura alla base delle produzioni del Made in Italy”

È stato firmato a Roma il Memorandum of Understanding “Un impegno per la salvaguardia del mais italiano”, sottoscritto da Assosementi insieme a Alleanza delle Cooperative Italiane Agroalimentare, Associazione Maiscoltori Italiani, Assalzoo, Confagricoltura, Cia e Copagri. Il documento è una dichiarazione di intenti da parte di alcune delle principali associazioni di categoria del settore maidicolo con l'obiettivo comune di promuovere la salvaguardia, il sostegno e lo sviluppo della produzione di mais italiano, a beneficio dell'intera filiera agroalimentare del nostro Paese.

leggi tutto)

comunicato stampa

Giornata Mondiale della Biodiversità, Assosementi: grazie all'innovazione vegetale salvati 19 milioni di ettari dalla deforestazione negli ultimi 15 anni

Pubblicato il 22 maggio 2018 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse genetiche

19 milioni di ettari salvati dalla deforestazione e 55 miliardi di metri cubi d’acqua risparmiati. Sono solo alcuni dei risultati, a vantaggio della biodiversità, ottenuti negli ultimi quindici anni nell’Unione europea grazie all’innovazione vegetale. Lo ricorda Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia, in occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità che si celebra oggi.

Come emerge dallo studio “The economic, social and environmental value of plant breeeding in the European Union” diffuso dalla piattaforma tecnologica europea “Plants for the f ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Assosementi: la tutela della biodiversità passa dal sostegno all'innovazione vegetale

Pubblicato il 9 maggio 2018 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse geneticheAssosementi

La biodiversità è una fonte di ricchezza per l’agricoltura e per l’ambiente ed è un serbatoio inesauribile per l’attività di ricerca che sviluppa costantemente innovazione. Tuttavia il libero accesso alle risorse genetiche rischia di essere messo in difficoltà dalla sovrapposizione di due sistemi normativi come il Protocollo di Nagoya e il Trattato Internazionale FAO, una situazione che complica il lavoro di ricerca nel settore sementiero che investe in questa attività il 20% del suo fatturato annuo. È quanto emerso nel corso dell’incontro “Tutela della biodiversità in agricoltura” promos ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Assosementi e Federbio: pronti a firmare un protocollo d’intesa per tutelare la produzione biologica italiana

Pubblicato il 4 maggio 2018 in: sementi biologichebanca dati enseconcia delle sementitavoli di filieraaccordi moltiplicazione sementiproduzione e commercio sementi

A causa di un sistema di deroghe che consente l’utilizzo di seme convenzionale anche per l’agricoltura biologica in Italia la moltiplicazione di sementi bio riguarda solo il 4% della superficie sementiera

Assosementi e FederBio pronte a firmare un Protocollo d’Intesa che possa superare l’attuale sistema delle deroghe e garantire una produzione biologica tracciata a partire dal seme. È quanto emerso nel corso del convegno "BIO: la crescita del settore e la nuova normativa per le sementi", tenutosi oggi presso l’Aula Magna del plesso di Agraria dell’Università degli Studi di Bologna.

Il sistema biologico italiano è tra i più rigorosi a livello mondiale in termini di controlli e rispetto delle regole definite dalle normative di settore. Tuttavia, la moltiplica ... (leggi tutto)

Comunicazione istituzionale

Campagna seme certificato cereali 2016

SEME CERTIFICATO 5 RAGIONI per SCEGLIERLO!

un seme, una pianta

RICERCA e INNOVAZIONE per UN'ORTICOLTURA DI QUALITA'

tappeti erbosi

BROCHURE SUI TAPPETI ERBOSI NATURALI

concia sementi

CONCIA DELLE SEMENTI, VALORE PER L'AGRICOLTURA E UTILIZZO SOSTENIBILE

Speak Up for seeds !

SPEAK UP for SEEDS !
DIAMO VOCE ALLE SEMENTI

Ultimi pubblicati

Prossimi appuntamenti

vedi tutti