Moltiplicazione seme trifoglio incarnato

Moltiplicazione seme trifoglio incarnato

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: sottoscritto accordo con l'ispettorato centrale repressione frodi per combattere le illegalità del settore sementiero

Pubblicato il 24 giugno 2016 in: contraffazioneproduzioni e commercio derrateproduzione e commercio sementi

Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, ha sottoscritto quest’oggi un importante accordo di collaborazione con l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) finalizzato ad un più efficace controllo delle attività illegali nel settore sementiero. A firmare l’accordo sono stati Giuseppe Carli, Presidente di Assosementi, e Oreste Gerini, Direttore Generale della Direzione della prevenzione e del contrasto alle frodi agro-alimentari dell’ICQRF, nel corso di una giornata di studio organizzata a Bologna dalle due organizzazioni.

L’accordo con l’ICQRF ha l’obiettivo di rendere più efficace l’attivit&ag ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: è Giuseppe Carli il nuovo presidente

Pubblicato il 1 giugno 2016 in: Assosementi

Il neo eletto Consiglio direttivo di Assosementi ha designato Giuseppe Carli quale nuovo presidente di Assosementi, l'associazione italiana delle aziende sementiere. Carli succede a Guido Dall’Ara, alla guida dell’Associazione dal 2014.

Carli, 48 anni, perito agrario di origini padovane, vanta una carriera ventennale nella ditta KWS Italia, attiva nel settore delle colture industriali, dove attualmente ricopre il ruolo di Country Manager per l’Italia e la Grecia per il mais. In ambito Assosementi ha ricoperto per due mandati consecutivi la carica di presidente della Sezione colture industriali.

Come suo vice è stato eletto Luigi Ferri, imprenditore modenese titol ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: giornata mondiale biodiversità, 21% delle specie vegetali a rischio estinzione, minacciata la ricerca vegetale

Pubblicato il 20 maggio 2016 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse genetiche

Il 21% delle specie vegetali è in pericolo di estinzione e il rischio è che in futuro venga a ridursi la disponibilità di un’ampia base genetica che possa garantire l’innovazione varietale, requisito fondamentale per la salvaguardia della biodiversità. In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità del 22 maggio - indetta dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite per celebrare l'adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica - a lanciare l’allarme è Assosementi, commentando lo studio “The State of the World’s Plants 2016” pubblicato per la prima volta dai Royal Botanic Gardens di Kew.

“Dallo studio del Botanic Gardens emerge che sono 391.000 le specie di ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Assosementi diventa il rappresentante esclusivo per l'Italia per lo standard di qualità "Esta" che certifica il processo di concia delle sementi

Pubblicato il 12 maggio 2016 in: qualità delle sementiconcia delle sementiESA

Lo standard europeo che certifica la qualità degli stabilimenti di selezione e trattamento delle sementi prende ufficialmente il via in Italia

Assosementi diventa il rappresentante nazionale per il progetto ESTA (European Seed Treatment Assurance), lo standard nato su iniziativa dell’Associazione sementiera europea (ESA). ESTA ha l’obiettivo di migliorare la qualità e la sicurezza della concia del seme attraverso la certificazione degli impianti di lavorazione delle sementi. La sottoscrizione dell’accordo è avvenuta in occasione dell’assemblea annuale di Assosementi.

Come agente esclusivo di ESTA per il territorio italiano, Assosementi diventa il riferimento per gli stabilimenti sementieri nazionali che si accrediteranno allo standard e allo stesso tempo presterà tutta la necessaria collaborazione ad ESA per ogni futura implementazione del progetto. L’adesione ai ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: garantire la tracciabilità dei processi produttivi è la chiave per combattere le emergenze fitosanitarie

Pubblicato il 10 maggio 2016 in: qualità delle sementisettore fitosanitariotracciabilità produzioni

Le produzioni di qualità non possono prescindere dall’impiego di materiale di riproduzione sano e dall’adozione di processi produttivi tracciati. È quanto emerso nel corso della giornata di studio dal titolo “La tracciabilità del processo produttivo: la giusta risposta alle nuove emergenze per le produzioni orticole siciliane”, tenutasi a Vittoria (RG) lo scorso 5 maggio, presso il PalAgrisicilia. L’evento, promosso da ASSOSEMENTI, ha voluto richiamare l’attenzione su alcune problematiche emergenti di carattere fitosanitario che è possibile prevenire puntando sulla qualità dei materiali di riproduzione. Nell’occasione, è stato fornito anche un aggiornamento sul progetto, avviato da Assosementi e denom ... (leggi tutto)

Le presentazioni dell'incontro "Il settore sementiero: sfide attuali e scenari futuri"

Pubblicato il 3 maggio 2016 in: Assosementi

Di seguito è possibile scaricare le presentazioni degli interventi realizzati in occasione della sessione pubblica dell'Assemblea generale di Assosementi, svoltasi lo scorso 28 aprile a Bologna:

 

- Dal biologico alla salute dei vegetali, aggiornamento sui dossier legislativi (A. Cogliandro);

- La nuova strategia comunicativa di ESA (V. Garoia);

- La riorganizzazione del MIPAAF e gli interventi a favore del settore sementiero (B. C. Faraglia).

... (leggi tutto)

comunicato stampa

Assosementi appoggia la creazione del gruppo di lavoro permanente per la protezione delle piante elaborato dal MIPAAF

Pubblicato il 29 aprile 2016 in: settore fitosanitario

Il progetto è stato presentato ieri a Bologna durante l’Assemblea annuale dell’associazione dei sementieri

Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, esprime soddisfazione per il progetto finalizzato alla costituzione del Gruppo di lavoro permanente per la protezione delle piante annunciato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali in occasione del convegno “Il settore sementiero: sfide attuali e scenari futuri” che ha aperto l'assemblea annuale dell’associazione che si è svolta ieri a Bologna.

Il Gruppo di lavoro è stato presentato da Bruno Caio Faraglia, dirigente del Dipartimento delle Politiche Europee ed Internazionali dello Sviluppo Rurale del MIPAAF. Obiettivo del progetto è favorire un maggiore coordinamento tra il Servizio fitosanitario nazionale, le università e ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: Serve un cambio di passo per superare le barriere fitosanitarie

Pubblicato il 21 aprile 2016 in: settore fitosanitario

Oggi a Bologna il convegno sulle barriere fitosanitarie all’export. Per il settore sementiero la collaborazione tra pubblico e privato è l’unico strumento per fare fronte alle richieste del mercato internazionale

Nel contesto dell’attuale globalizzazione, la collaborazione tra le Istituzioni e le Associazioni delle imprese è uno strumento fondamentale per rispondere alle crescenti richieste del mercato internazionale e quindi valorizzare il sistema produttivo agricolo nazionale. È questo quanto emerso nell’ambito del convegno “Confrontarsi con il mercato internazionale. Il settore agricolo dell’Emilia-Romagna e le barriere fitosanitarie”, svoltosi quest’oggi a Bologna, su iniziativa della Regione Emilia-Romagna.

“Per il settore sementiero, l’attivazione di un tavolo nazionale permanente per la condivisione di strategie di gestione delle problematiche fitosanitarie rappresenta una necessità per prevenire la creazio ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI, protocollo di Nagoya: il DDL di ratifica ed esecuzione rischia di paralizzare la ricerca vegetale in Italia

Pubblicato il 31 marzo 2016 in: ricerca e costituzione varietà  vegetalibiodiversità risorse genetiche

L’Associazione delle aziende sementire italiane chiede l’esclusione delle risorse vegetali per l’alimentazione e l’agricoltura dal regime di applicazione del Protocollo

La ricerca genetica vegetale italiana è a rischio paralisi se il DDL di ratifica ed esecuzione del Protocollo di Nagoya non dovesse escludere dal regime di applicazione le risorse genetiche vegetali per l’alimentazione e l’agricoltura (RGVAA) .

A lanciare l’allarme è Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane, in occasione del workshop “Il Protocollo di Nagoya e le risorse genetiche: accesso, utilizzo e ripartizione dei benefici” in corso oggi a Padova e promosso dal Mi ... (leggi tutto)

Comunicazione istituzionale

un seme, una pianta

RICERCA e INNOVAZIONE per UN'ORTICOLTURA DI QUALITA'

tappeti erbosi

BROCHURE SUI TAPPETI ERBOSI NATURALI

concia sementi

CONCIA DELLE SEMENTI, VALORE PER L'AGRICOLTURA E UTILIZZO SOSTENIBILE

Speak Up for seeds !

SPEAK UP for SEEDS !
DIAMO VOCE ALLE SEMENTI

Campagna seme certificato cereali 2013

IL SEME CERTIFICATO NON E' UN'OPZIONE MA UNA CERTEZZA!

Ultimi pubblicati

Assosementi aderisce a

ESA European Seed Association ISF international Seed Federation
certificazione CRA-SCS

Prossimi appuntamenti

vedi tutti