Conai, guida 2012 rifiuti e imballaggi

Pubblicato il 11 maggio 2012 in: conai e imballaggi

Il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI) ha recentemente pubblicato sul proprio sito web la Guida al contributo ambientale sugli imballaggi per l’anno 2012. Allo stesso link è disponibile anche un calendario dei diversi adempimenti, con le scadenze nel corso del 2012 delle dichia-razioni periodiche.

I principali aggiornamenti contenuti nella nuova guida 2012, sono:

- la riduzione del contributo ambientale dovuto sugli imballaggi di alluminio (da 52,00 a 45,00 €/ton), di plastica (da 140,00 a 120,00 €/ton) e di carta(da 22,00 a 14,00 €/ton);

- la riduzione da 48,00 a 40,00 €/ton del contributo forfetario unico sul peso dei soli imballaggi delle merci importate(una delle procedure semplificate di calcolo e dichiarazione per l’import di imballaggi pieni);

- la riduzione delle aliquote da applicare sul valore complessivo di acquisto dei prodotti alimentari, da 0,13% a 0,10%, e dei prodotti alimentari non imballati, da 0,07% a 0,05% (un’altra delle procedure semplificate di calcolo e dichiarazione per l’import di imballaggi pieni);

- una riduzione dei contributi forfetari sulle etichette, per tutte le fasce di fatturato.

La Guida 2012 fornisce poi chiarimenti circa la definizione di "prima cessione", cioè del mo-mento nel ciclo di vita dell’imballaggio in cui deve avvenire l’applicazione del contributo am-bientale (cfr il capitolo 4 della Guida): ad esempio, in caso di immissione al consumo nel territorio nazionale di imballaggi vuoti o pieni provenienti dall’estero o comunque non assimilabili ad una ‘prima cessione’, il contributo ambientale è dovuto, dichiarato e versato dall’impresa che effettua l’immissione al consumo, in qualsiasi momento e a qualsiasi titolo abbia acquisito gli imballaggi, sempreché la contribuzione non sia già stata versata dall’impresa estera iscritta al Conai.

Quanto alla conservazione della documentazione relativa agli adempimenti da parte dei con-sorziati, il Conai ha chiarito che deve essere conservata sotto forma di registrazioni cartacee o su supporti magnetici per 10 anni. Il Conai potrà in qualunque momento richiederne l’invio ai singoli consorziati o agli appartenenti ad una data categoria.

In caso di dubbi sull’applicazione del contributo ambientale o sugli obblighi di iscrizione al Consorzio, è sempre attivo il numero verde 800337799 del Conai.

Articoli correlati

Link utili

Sito web CONAI
Consorzio Nazionale Imballaggi

Gazzetta Ufficiale Italiana

Ultimi articoli pubblicati