Le presentazione del seminario di Assosementi sulle nuove tecnologie di miglioramento genetico

Pubblicato il 16 dicembre 2015 in: biotecnologiericerca e costituzione varietà  vegetaliAssosementi

Disponibili le presentazioni illustrate in occasione del seminario "Le nuove tecniche di miglioramento genetico - NBTs: strumenti essenziali per lo sviluppo sostenibile e competitivo della nostra agricoltura", che  Assosementi ha organizzato il 9 dicembre, a Bologna.

I relatori hanno fatto il punto sull'evoluzione e i vantaggi che possono offrire le nuove tecniche di miglioramento genetico all'agricoltura, in funzione del dibattito in corso a livello europeo. 

A moderare il convegno Roberto Tuberosa dell'Università di Bologna. Sono intervenuti Guido Dall'Ara, (Presidente di Assosementi), Michele Morgante (Presidente Siga - Società italiana di genetica agraria), Fabio Fornara (Università di Milano) e Alessia Cogliandro (Esa - European Seed Association).

 

Di seguito le presentazioni:

 

Cosa sono le NBTs e quali vantaggi comportano
Michele Morgante – Presidente SIGA

Utilizzo delle NBTs in Italia e uno sguardo agli scenari futuri di applicazione
Fabio Fornara – Università di Milano

Le NBTs: un'occasione da non perdere. Il punto di vista dell'industria sementiera. Aggiornamenti da Bruxelles sulla loro evoluzione normativa
Alessia Cogliandro – European Seed Association

 

Articoli correlati

Link utili

Biodiversità 
Position papers di ESA

Biodiversità
Position papers di ESA

Miglioramento genetico e innovazione
Position papers di ESA

Database ESA
Brevetti industriali vegetali

Gazzetta Ufficiale Italiana

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

Ultimi articoli pubblicati