Le aspettative per la coltura del girasole tra sperimentazione, mercato e industria

Pubblicato il 25 gennaio 2016 in: pacsezione colture industriali

19 febbraio 2016, Fermo

 

Assosementi organizza in collaborazione con il CREA il convegno "Le aspettative per la coltura del girasole, tra sperimentazione, mercato e industria", il prossimo 19 febbraio, presso il Palazzo dei Priori (Sala dei Ritratti) a Fermo.

Oltrechè a presentare i risultati dell'attività di sperimentazione varietale sulla coltura realizzata in collaborazione con il CREA-CIN di Osimo nel 2015, il convegno sarà un'occasione di confronto sul tema della PAC, il mercato e le aspettative dell'industria olearia.

Programma del convegno

9: 30

 Registrazione dei partecipanti

9: 45

 Presiede l'evento il Prof. Donatelli, Direttore CREA-CIN di Bologna

 Apertura dei lavori,

Francesco Trasatti – Vice Sindaco del Comune di Fermo

 Gianluca Fusco Sezione colture industriali di Assosementi

10:15

 Progetto "Qualità girasole": risultati della sperimentazione 2015 sulle varietà
 Andrea Del Gatto – CREA-CIN Osimo

10:45

 La peronospora del girasole: identificazione delle razze presenti in Italia
 Luisa Manici – CREA-CIN Bologna

11:15

 Mercato e Pac: quale redditività per il girasole?
 Angelo Frascarelli – Università degli Studi di Perugia

11:45

 L'industria olearia italiana e la filiera girasole: quali prospettive?
 Enrico Zavaglia – ASSITOL

12:15

 Esigenze dell'industria olearia
 Carlo Tampieri – Tampieri Spa

12:45

 Dibattito e conclusioni

   Light buffet offerto da Assosementi

Il convegno è patrocinato dal Comune di Fermo e dall'Ordine Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali delle Marche.

La partecipazione è gratuita e dà diritto a 0,375 CFP dell’Ordine Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali delle Marche.

Per motivi organizzativi (light buffet), è necessario dare preventiva conferma alla Segreteria di Assosementi (info@sementi.it) entro martedì 16 febbraio.

 

Articoli correlati

Link utili

Mais
Position papers di ESA

Specie di oleaginose
Position papers di ESA

Gazzetta Ufficiale Italiana

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

Ultimi articoli pubblicati

comunicato stampa

Assosementi, Carli: i nuovi metodi di miglioramento genetico vegetale sono un'occasione storica da non perdere per restituire all'Italia un ruolo di leadership nella ricerca e nella produzione sementiera

Pubblicato il 27 aprile 2017 in: biotecnologiericerca e costituzione varietà  vegetaliAssosementi

La post-verità ostacola l’innovazione e rischia di ingenerare un fenomeno di iper-regolamentazione. A Bologna l’Assemblea generale dell’associazione di un settore che genera ogni anno 700 milioni di euro di fatturato