comunicato stampa

AIS: nel 2002 calate le importazioni di sementi, ma ancora di piĆ¹ le esportazioni

Pubblicato il 18 giugno 2003 in: produzione e commercio sementi

I dati degli scambi commerciali confermano la difficoltà di alcuni settori ed il crollo negli investimenti di colture importanti, come le oleaginose.
Nel 2002 le importazioni di sementi in Italia sono diminuite, in valore, di circa l’1%, ma ancora di più sono diminuite le esportazioni, con un calo di oltre il 9% rispetto all’anno precedente.

Lo rende noto l’AIS, Associazione italiana sementi, commentando i dati annuali ISTAT sugli scambi commerciali del 2002. Secondo l’AIS la contrazione delle importazioni è dovuta soprattutto al crollo degli investimenti registrato nel nostro paese in colture importanti come la soia, mentre il calo delle esportazioni sconta momenti di difficoltà sul mercato internazionale, in particolare per le sementi di barbabietola da zucchero e di erba medica.

In termini di valori assoluti, le importazioni di sementi hanno toccato nel 2002 i 250 milioni di €, mentre le esportazioni si sono fermate a 123 milioni di €. Le maggiori variazioni rispetto all’anno precedente sono attribuibili alle importazioni di patate da semina (+ 17% circa in quantità e + 27% in valore) e di oleaginose, soia in particolare (- 51%, sia in quantità che in valore), così come alle esportazioni di sementi di barbabietola da zucchero (- 39% in quantità) e di sementi di ortaggi (+ 7% in quantità e + 8% in valore). Sono invece stabili nel complesso gli scambi nel settore delle foraggere e quelli per il riso.

Ulteriori dati sono disponibili sul sito dell’AIS, all’indirizzo: http://www.sementi.it/tematiche/produzione-commercio-sementi
Considerando le singole colture, l’importazione di sementi nel nostro Paese è necessaria per completare il fabbisogno soprattutto per patata, mais, ortive e foraggere. Il riso ed il frumento duro sono invece gli unici due settori in cui l’Italia è un netto esportatore di sementi.

Articoli correlati

Link utili

Sementi e aspetti fitosanitari
Position papers di ESA

ISTAT - distribuzione delle sementi, dati provinciali, regionali e nazionali dal 2003

Gazzetta Ufficiale Italiana

ESCAA - European Seed Certification Agencies Association. Brings together every seed certification bodies from European Union, European Economic Area (EEA) and European Free Trade Association (EFTA).

Ultimi articoli pubblicati