comunicato stampa

ROAD TO QUALITY: ASSOSEMENTI lancia il primo marchio collettivo che garantisce la tracciabilità  e la qualità  dei prodotti orticoli a partire dal seme

Pubblicato il 1 ottobre 2013 in: gruppo orto wic

Un disciplinare di produzione e il controllo di enti certificatori a garanzia della trasparenza dei processi produttivi e del rispetto della normativa di settore

È partito “Road to Quality”, il nuovo marchio collettivo del settore orticolo che per la prima volta garantirà la tracciabilità dei prodotti orticoli a partire dal seme. Il progetto è stato lanciato a Macfrut dal gruppo Orto Wic di Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia.

Il progetto, messo a punto insieme a un gruppo di vivaisti professionali, si basa su un rigoroso disciplinare di produzione e prevede la certificazione del processo produttivo di aziende sementiere e vivaistiche da parte di enti terzi accreditati secondo la norma UNI EN ISO 22005:2008. Obiettivo del marchio Road to Quality è quindi quello di garantire l’origine e le caratteristiche dei materiali riproduttivi impiegati.

“Road to Quality punta a coinvolgere tutti gli attori della filiera, partendo dalle ditte sementiere e dalle aziende vivaistiche, per arrivare in futuro anche ai produttori agricoli, alle industrie di trasformazione e alla distribuzione, ha dichiarato Giorgio Foltran, coordinatore del gruppo Orto wic di Assosementi, che ha presentato il nuovo marchio a Macfrut. Saremo così in grado di assicurare ai trasformatori e ai consumatori che i prodotti acquistati sono stati ottenuti nel rispetto delle norme che disciplinano il settore, la trasparenza dei processi produttivi e la conformità a determinati parametri qualitativi”.

 

Articoli correlati

Link utili

Specie ortive e ornamentali
Position papers di ESA

Ultimi articoli pubblicati