comunicato stampa

Comunicare l'innovazione in agricoltura: se ne parla a Bologna in un incontro promosso da Assosementi

Pubblicato il 17 aprile 2018 in: biotecnologieconcia delle sementiAssosementi

L’innovazione in agricoltura è fondamentale per rispondere alle sfide che il settore è chiamato ad affrontare. Altrettanto importante però è comunicare agli attori della filiera e all’opinione pubblica i risultati che si possono ottenere grazie all’innovazione e creare così un dialogo fatto di corrette informazioni e privo di pregiudizi. Se ne parlerà nel corso dell’incontro aperto promosso da Assosementi e intitolato “Comunicare l’innovazione” in programma giovedì 19 aprile alle ore 10:00 presso l’Hotel Savoia Regency di Bologna.

New Breeding Techniques, concia delle sementi e agricoltura di precisione: il settore sementiero coinvolge l’innovazione su numerosi aspetti con l’obiettivo di garantire un’agricoltura di qualità, capace di generare valore aggiunto per tutta la filiera in termini di sostenibilità e sicurezza alimentare. L’incontro di Bologna sarà un momento di confronto e di analisi su questi temi e sul modo corretto di comunicarli.

Dopo il saluto di Giuseppe Carli, Presidente di Assosementi, e un’introduzione di Massimiliano Franz, Head of Communication di Carraro Group, sul ruolo della comunicazione in agricoltura, Vittoria Brambilla, dell’Università degli studi di Milano, spiegherà le recenti applicazioni in campo agricolo della tecnica CRISPR; Cesare Accinelli, dell’Università di Bologna, si concentrerà sui nuovi strumenti per monitorare il livello delle polveri durante il trattamento delle sementi; Romeo Broglia di A.D. Aerodron farà luce sul precision farming e sul ruolo che può avere anche per l’attività di moltiplicazione del seme. La tavola rotonda finale sarà moderata da Cristiano Spadoni, giornalista di Agronotizie.

Il programma del workshop è disponibile al link:http://www.sementi.it/articoli/487/comunicare-innovazione-incontro-aperto-assosementi-19-aprile-2018

La partecipazione al workshop è gratuita, ma per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione inviando una mail a info@sementi.it entro le ore 13:00 di mercoledì 18 aprile.

Articoli correlati

Link utili

Fitofarmaci e concia
Position papers di ESA

Banca dati SIAN
fitofarmaci e sostanze attive
(Ministero delle politiche agricole)

Banca dati dei prodotti fitosanitari
(Ministero della Salute)

Il marchio "CQ - Cereali di qualità " gestito dal CONVASE, per promuovere la concia di qualità  e la tutela dei cerealicoltori.

Database UE
pesticidi e sostanze attive

Gazzetta Ufficiale Italiana

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

Ultimi articoli pubblicati

comunicato stampa

L’Unione europea blocca le nuove tecniche di innovazione vegetale. Un duro colpo per l’agricoltura con inevitabili gravi conseguenze

Pubblicato il 26 luglio 2018 in: biotecnologiericerca e costituzione varietà  vegetaliproduzione e commercio sementi

La sentenza della Corte di Giustizia europea nega a ricercatori e agricoltori l’accesso alle New Breeding Techniques e non tiene conto del parere dell’Avvocatura generale. Il Presidente Giuseppe Carli: così si abbatte la competitività dell’agricoltura italiana ed europea