comunicato stampa

Assosementi a From Seed To Pasta, l'evento internazionale sul futuro della filiera del grano duro

Pubblicato il 25 ottobre 2022 in: produzioni e commercio derrateproduzione e commercio sementi

In occasione della Giornata Mondiale della Pasta, Assosementi ricorda l’appuntamento a Bologna dal 26 al 29 ottobre per fare il punto su una coltura fiore all’occhiello del Made in Italy

Dal 26 al 29 ottobre Assosementi partecipa a From Seed to Pasta IV, l’appuntamento internazionale in programma a Bologna presso la sede della Regione Emilia-Romagna e promosso dall’Università di Bologna. Giunto alla quarta edizione, l’evento sarà l’occasione per un confronto tra mondo della ricerca e dell’industria per fare il punto sulle sfide che deve affrontare la filiera del grano duro e le possibili soluzioni per vincerle.

I crescenti e devastanti effetti della crisi ambientale e le conseguenze della guerra russo-ucraina stanno dando vita a una "tempesta perfetta" che rischia di investire la produzione di grano e quindi della pasta, fiore all’occhiello del Made in Italy. Resistenza alla siccità ed efficienza nell’uso dei concimi azotati (di cui l’Ucraina è il maggiore produttore europeo) sono i fattori chiave su cui la ricerca scientifica si sta concentrando per cercare di mitigare le conseguenze causate da queste problematiche. L’ambizioso obiettivo è incrementare la resa del frumento duro, per garantire un maggior livello di approvvigionamento interno e al tempo stesso aumentare la sostenibilità delle produzioni, mantenendo alta la qualità della pasta, a prezzi accessibili.

Assosementi è sponsor dell’evento e mercoledì 26 ottobre prenderà parte con Silvia Giuliani al programma degli speech con un intervento dedicato alla visione delle aziende sementiere sul futuro dei requisiti di iscrizione delle nuove varietà vegetali.

Per partecipare si può consultare il sito https://www.fromseedtopasta.com/. Il programma completo della manifestazione è disponibile qui.

Articoli correlati

Ultimi articoli pubblicati