comunicato stampa

AIS: il calo delle esportazioni aggrava nel 2006 il bilancio commerciale per le sementi

Pubblicato il 3 luglio 2007 in: produzione e commercio sementi

Gli scambi commerciali di sementi con gli altri paesi continuano a rallentare e nel 2006 il bilancio commerciale negativo si è aggravato soprattutto per una diminuzione in valore di oltre il 15% delle esportazioni. E' quanto sottolinea l'AIS, Associazione italiana sementi, commentando i dati ISTAT sull'import-export della scorsa annata che evidenziano un saldo negativo passato dai 110 milioni del 2005 ai 123 milioni di euro del 2006.

Il valore complessivo delle sementi importate dall'Italia si è aggirato nel 2006 su circa 247 mio/Euro, in lieve contrazione rispetto al 2005, a fronte di esportazioni per complessivi 124 mio/Euro. L'andamento degli scambi nei settori in cui il fabbisogno di sementi dipende molto dall'estero - evidenzia l'AIS - riflette solo in parte l'evoluzione interna delle colture: infatti, mentre nel 2006 la superficie coltivata a mais in Italia sia diminuita, il quantitativo di seme importato è rimasto pressochè stabile in quanto ha dovuto supplire ad una minore produzione nazionale. Per la soia, la superficie coltivata nel 2006 è aumentata, ma le importazioni sono invece diminuite perchè nel frattempo è aumentata la produzione interna di seme.

Sul fronte delle esportazioni, i dati Istat rilevano una contrazione sia in quantità, ma soprattutto in valore, delle esportazioni di seme di bietola da zucchero, per la cui moltiplicazione l'Italia è leader in Europa, in linea con l'impatto negativo della recente riforma dell'OCM zucchero.

In sintesi, il quadro delle importazioni è composto in valore per il 10% da patate da seme, il 40% da sementi di ortaggi, il 15% di foraggere, il 10% di bietola da seme, il 15% di mais ibrido e altri cereali. Quello delle esportazioni, invece, per il 40% da sementi di ortaggi, per il 20% di bietola da zucchero, per il 10% di cereali e per il 20% di foraggere.

------
I dati 2006 e quelli storici sugli scambi italiani di sementi sono disponibili sul sito dell’AIS, all’indirizzo: http://www.sementi.it/tematiche/produzione-commercio-sementi

Articoli correlati

Link utili

Sementi e aspetti fitosanitari
Position papers di ESA

ISTAT - distribuzione delle sementi, dati provinciali, regionali e nazionali dal 2003

Gazzetta Ufficiale Italiana

ESCAA - European Seed Certification Agencies Association. Brings together every seed certification bodies from European Union, European Economic Area (EEA) and European Free Trade Association (EFTA).

Ultimi articoli pubblicati

comunicato stampa

Assosementi presenta il manifesto 'PRIMA I GENI': la mancanza di innovazione mette a rischio la competitività dell'agricoltura europea

Pubblicato il 3 dicembre 2018 in: biotecnologiealimenti mangimi novel foodricerca e costituzione varietà  vegetali

“Una regolazione sbagliata può soffocare l’innovazione, rendendo proibitivi i costi e i tempi di ricerca per piccole e medie imprese”, ha detto il Segretario Generale di Assosementi Alberto Lipparini. L’incontro organizzato in collaborazione con SIGA, Società Italiana di Genetica, si è tenuto all’Università di Bologna