comunicato stampa

AIS: nuovo balzo in avanti nel 2004 delle importazioni di sementi in Italia

Pubblicato il 21 giugno 2005 in: produzione e commercio sementi

Sensibile balzo in avanti nel 2004 delle importazioni di sementi in Italia, con un nuovo incremento rispetto all’anno precedente del 6% circa in valore e del 12% come quantità. Le esportazioni sono rimaste invece sostanzialmente stabili, registrando solo un lieve incremento in valore dello 0,5%. In valori assoluti, rispetto ad un fatturato interno del comparto stimato in 600 mio/Euro, le importazioni hanno toccato i 285 mio/Euro, mentre le esportazioni i 125 mio/Euro.

Commentando le statistiche annuali ISTAT sugli scambi commerciali, l’AIS – Associazione italiana sementi, sottolinea che i dati evidenziano un peggioramento rispetto all’anno precedente, con il saldo negativo passato da poco più di 140 mio/Euro nel 2003, ai 155 mio/Euro dello scorso anno, il 10% in più. Hanno concorso in particolare ad aumentare il deficit le maggiori importazioni quantitative di sementi di foraggere (erba medica, + 90%, e loietto italico, + 40%), di soia (+ 50%) e di sementi di ortaggi (+30%). Sul fronte delle esportazioni gli aumenti nei comparti tradizionalmente di forza della produzione italiana sono stati ben più contenuti (riso, + 35%, bietola da zucchero, + 10%, ortaggi, + 15%).

Esaminando i diversi settori, l’AIS mette in evidenza che i deficit strutturali più importanti e che oggi è impensabile l’Italia possa recuperare, riguardano i settori della patata da seme (la produzione interna di prodotto certificato copre a malapena il 2-3% del fabbisogno), delle foraggere graminacee e dei legumi secchi. Per il mais e la soia, invece, il flusso delle importazioni di sementi è condizionato dai minori costi produttivi all’estero, oppure dalla fluttuazione degli investimenti in Italia.

Articoli correlati

Link utili

Sementi e aspetti fitosanitari
Position papers di ESA

ISTAT - distribuzione delle sementi, dati provinciali, regionali e nazionali dal 2003

Gazzetta Ufficiale Italiana

ESCAA - European Seed Certification Agencies Association. Brings together every seed certification bodies from European Union, European Economic Area (EEA) and European Free Trade Association (EFTA).

Ultimi articoli pubblicati