Area tematica

coesistenza ogm convenzionale bio

coesistenza fra ogm convenzionale e biologico

Pubblicato il 31 marzo 2006 in: coesistenza ogm convenzionale bio

Circolare MIPAF 31 marzo 2006
relativa alla moratoria semine ogm (Sentenza Corte Costituzionale n.116/2006).

Sentenza Corte Costituzionale 17 marzo 2006
in materia di coesistenza fra le colture.

Decreto 19 gennaio 2005
Prescrizioni per la valutazione del rischio per l'agrobiodiversità, i sistemi agrari e la filiera agroalimentare, relativamente alle attivita' di rilascio deliberato nell'ambiente di OGM per qualsiasi fine diverso dall'immissione sul mercato.

leggi tutto)

comunicato stampa

Ogm e coesistenza: possibile per AIS, tutte le colture sementiere sono già un esempio di coesistenza

Pubblicato il 5 ottobre 2005 in: coesistenza ogm convenzionale bio

“La coesistenza tra colture tradizionali e colture ogm è possibile – afferma Bruna Saviotti, Presidente di AIS, commentando i risultati dell'indagine Eurisko sull’ atteggiamento degli agricoltori nei confronti delle coltivazioni modificate geneticamente – a condizione di essere disponibili ad applicare ed accettare ragionevoli soglie di tolleranza nei confronti della presenza accidentale”.

“Tutte le produzioni sementiere sono già un esempio concreto di coesistenza, basta infatti pensare che vengono ottenute in ambienti di coltivazione dove coesistono colture anche della stessa specie, adottando precise tecniche colturali” – aggiunge Saviotti. “Queste tecniche di produzione sono il risultato di una cont ... (leggi tutto)

Decreto MIPAF 19 gennaio 2005, valutazione del rischio per l'agrobiodiversità

Pubblicato il 29 marzo 2005 in: coesistenza ogm convenzionale bio

Prescrizioni per la valutazione del rischio per l'agrobiodiversita', i sistemi agrari e la filiera agroalimentare, relativamente alle attivita' di rilascio deliberato nell'ambiente di OGM per qualsiasi fine diverso dall'immissione sul mercato.

(GU n. 72 del 29-3-2005)

 IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
di concerto con
IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO

 

Visto il decreto legislativo 8 luglio 2003, n. 224, art. 8, comma 6;
Vista la legge 14 febbraio 1994, n. 214, recante la «Ratifica ed esecuzione della Convenzione sulla biodiversita' fatta a Rio de Janeiro il 5 g ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Semine 2004 ed ogm: dai sementieri le stesse garanzie per tutti gli agricoltori. Incontro di Cia, Confagricoltura e Copagri Emilia-Romagna con l'AIS

Pubblicato il 2 aprile 2004 in: coesistenza ogm convenzionale bio

Garanzia a tutti gli agricoltori, a prescindere dalla loro appartenenza sindacale, sulla conformità delle sementi di mais e di soia in distribuzione ai requisiti di qualità previsti nel decreto 27 novembre 2003 del Ministero delle politiche agricole.

E’ questo che le ditte sementiere aderenti all’Associazione Italiana Sementi hanno assicurato alle Federazioni di Cia, Confagricoltura e Copagri dell’Emilia-Romagna nell’ambito di un incontro organizzato dal mondo agricolo per fare il punto, in vista delle prossime semine primaverili di mais e di soia, sui controlli a cui sono state sottoposte tutte le sementi per accertare la presenza di ogm.

L’AIS, nel rassicurare i rappresentanti regionali degli agricoltori, ha ritenuto ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Semine 2004: preoccupante per AIS il ritardo del Ministero sui controlli ogm delle sementi

Pubblicato il 26 novembre 2003 in: coesistenza ogm convenzionale bio

Mentre osserviamo il fervore che anima il dibattito sulla coesistenza tra le diverse colture, siamo invece molto preoccupati per il ritardo ed il silenzio che circonda la nuova circolare sui controlli ogm delle sementi di mais e di soia, in vista delle semine 2004”. Così l’AIS si è rivolta con una lettera aperta al Ministro Alemanno, agli Assessori regionali ed alle Organizzazioni agricole, per sollecitare l’emanazione delle necessarie disposizioni.

Non comprendiamo l’urgenza attribuita al decreto sulla coesistenza” – sottolinea Bruna Saviotti, Presidente di AIS – Non solo nessuna varietà ogm è per il momento iscritta in Italia o nel Catalogo comune, ma addirittura il Dlgs 212/2001 stabilisce che la mess ... (leggi tutto)

comunicato stampa

OGM: dopo alimenti e mangimi, definire ora le soglie di tolleranza nelle sementi. Giudicata positivamente la decisione di Bruxelles – Lettera al Ministro Alemanno perché definisca norme certe e realistiche in vista dell’imminente stagione di semina

Pubblicato il 4 dicembre 2002 in: coesistenza ogm convenzionale bio

“Abbiamo appreso con piacere che il Consiglio agricolo europeo ha raggiunto un accordo per le soglie di tolleranza di prodotti ogm negli alimenti e nei mangimi. Confidiamo adesso che si giunga presto a regolare tale soglia anche nelle sementi. L’industria sementiera chiede ora al Ministero delle Politiche Agricole di intervenire prontamente sulla materia, per evitare di operare in un contesto privo di regole certe come accaduto negli ultimi due anni”.
Così si è espressa Bruna Saviotti, Presidente dell’Associazione italiana sementi, annunciando di aver inviato una lettera al Ministro Alemanno affinché venga finalmente regolata questa materia, adottando procedure che “siano in linea con gli orientamenti della Commissione ed il ... (leggi tutto)

  • 1

Normative

Legge 28 gennaio 2005, n.5 sulla coesistenza. Disposizioni urgenti per assicurare la coesistenza tra le forme di agricoltura transgenica, convenzionale e biologica.

Legislazione UE consolidata
Sostanze chimiche, rischi industriali e biotecnologia [15.10.20.50]

Link utili

Gazzetta Ufficiale Italiana

Comunicati stampa