Area tematica

concia delle sementi

comunicato stampa

ASSOSEMENTI : le aziende italiane pronte a certificare il processo di concia delle sementi

Pubblicato il 27 aprile 2015 in: concia delle sementi

Presentato a Bologna il progetto europeo ESTA per l'uso sostenibile degli agrofarmaci destinati al trattamento delle sementi

Migliorare la qualità e la sicurezza della concia attraverso la certificazione degli impianti di lavorazione delle sementi. Questo l’obiettivo del progetto ESTA (European Seed Treatment Assurance Scheme) presentato giovedì scorso a Bologna in occasione dell’assemblea annuale di ASSOSEMENTI da Amalia Kafka, responsabile del progetto dell’Associazione sementiera europea (ESA).

Il progetto ESTA nasce su iniziativa dell’Associazione Sementiera Europea (ESA) per garantire una concia realizzata in modo rigoroso e altamente professionale. L’adesione ai protocolli ESTA obbliga le aziende sementiere a certificare l’efficienza degli impianti e la qualità del proc ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Semine cereali 2014: ASSOSEMENTI lancia una nuova campagna sul seme certificato

Pubblicato il 16 settembre 2014 in: concia delle sementi

Alla vigilia delle semine dei cereali autunno-vernini, ASSOSEMENTI rammenta agli agricoltori le garanzie e i vantaggi offerti dal seme certificato attraverso una nuova campagna di comunicazione: “Il seme certificato non è un’opzione: è una certezza!”, sostenuta da un gruppo di aziende delle Sezioni costitutori e cereali a paglia dell’Associazione e con il patrocinio di CONVASE, CRA-SCS e ICQRF.

“Con questa iniziativa vogliamo ricordare all’intera filiera ed agli agricoltori che si accingono alle scelte per la nuova campagna, che il seme certificato rappresenta la migliore garanzia di successo – sottolinea e chiarisce Franco Brazzabeni, Presidente della Sezione cereali a paglia. “Accanto alla facilità di i ... (leggi tutto)

Seme certificato e cereali

Pubblicato il 3 agosto 2014 in: concia delle sementi

Si rinnova l'iniziativa delle Sezioni sementi di cereali e costitutori di Assosementi di promozione dell'impiego di sementi di cereali certificate e conciate.

Si avvicinano le semine cereali 2014 ed Assosementi, con il patrocinio dell’ ICQRF  (l’Ispettorato centrale per la repressione delle frodi) e del CRA-SCS (ex ENSE), ha preparato un interessante percorso che spiega come garantirsi una semina sicura, impiegando sementi selezionate e certificate.

leggi tutto)

comunicato stampa

Concia delle sementi: decolla il progetto 'ESTA' per la certificazione della qualità

Pubblicato il 11 dicembre 2013 in: concia delle sementi

Con l’applicazione della direttiva sull’uso sostenibile degli agrofarmaci per minimizzarne l’impatto sull’ambiente e sul consumatore finale, la concia industriale delle sementi assume un ruolo ancor più rilevante nella protezione delle colture.  Una concia di qualità, realizzata all’interno di impianti sementieri sicuri, garantisce infatti l’applicazione di una ridotta quantità di sostanza attiva direttamente sul seme, in misura nettamente inferiore rispetto alla distribuzione sulle colture a pieno campo.

Grazie allo strumento della concia le aziende sementiere sono quindi in grado di offrire agli agricoltori non solo un seme tecnico sicuro ed efficace, ma anche di contrib ... (leggi tutto)

I benefici della concia per la difesa delle colture

Pubblicato il 4 novembre 2013 in: concia delle sementi

Al Congresso ESA di Varsavia è stato presentato un nuovo video realizzato da ESA (European Seed Association), in collaborazione con ECPA, l'Associazione dell'industria agrochimica europea sui vantaggi della tecnologia della concia delle sementi per la difesa delle colture.  Nel video viene altresì illustrato lo standard di qualità nella concia "ESTA" (Europen seed treatment assurance).

Il video, della durata di 5:46 minuti, per ora è disponibile nella versione bilingue inglese-francese ed è d ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: l'ostracismo sul biotech indebolisce l'agricoltura europea. Sempre più difficile tenere il passo dell'innovazione

Pubblicato il 22 luglio 2013 in: concia delle sementi

Dopo la messa al bando dei neonicotinoidi il dibattito europeo sulle biotecnologie in agricoltura aggiunge un altro fattore di criticità alla già difficile situazione dell’agricoltura europea sul fronte dell’innovazione.

Il solo divieto di usare i neonicotinoidi per proteggere le sementi dagli attacchi dei parassiti, secondo le stime di ESA, l’associazione europea delle aziende sementiere, provocherà nei prossimi cinque anni un danno di 17 miliardi di euro all’economia europea e metterà a rischio 50.000 posti di lavoro in agricoltura.

A questi danni si aggiungeranno quelli difficilmente quantificabili del blocco della sperimentazione e della ricerca biotech in Europa. La rinuncia di un’importante azienda ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: sospensione dei neonicotinoidi sulla concia delle sementi contraria al progresso tecnologico raggiunto

Pubblicato il 2 maggio 2013 in: concia delle sementi

Si riunisce quest'oggi il Comitato d'appello dell’Unione europea che potrebbe pronunciarsi definitivamente sul futuro dei neonicotinoidi in Europa nella concia delle sementi e nei trattamenti fogliari di diverse specie, tra le quali quelle ortofrutticole. Assosementi, l’associazione che rappresenta l’industria sementiera in Italia, sottolinea il pericolo per l’agricoltura europea nel caso in cui il Comitato d'appello optasse per una misura sospensiva.

“L'ipotesi di un divieto all'uso di questi principi sulla concia penalizzerebbe le nostre produzioni e la nostra operatività - commenta Paolo Marchesini, Presidente di Assosementi - soprattutto alla luce degli sforzi compiuti finora per innalzare il livello tecnologico ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: lo stop ai neonicotinoidi costerebbe 17 miliardi all'economia europea

Pubblicato il 12 marzo 2013 in: concia delle sementi

Mentre è attesa per giovedì 14 marzo la discussione degli Stati membri sulla sospensiva europea, da ESA giunge l'allerta sui possibili danni all'agricoltura europea.

Gli Stati membri dell’UE saranno chiamati giovedì 14 marzo ad esprimersi sulla proposta di sospensiva dell’uso dei principi attivi neonicotinoidi su diverse colture per i prossimi due anni. Se la sospensiva venisse accolta diventerebbe operativa già dal 1° luglio penalizzando fortemente l’economia europea. ESA (European Seed Association), l’associazione alla quale Assosementi fa parte e che rappresenta a livello europeo l’industria sementiera, ha stimato in 17 miliardi di euro di PLV e 50.000 posti di lavoro in agricoltura la perdita nell’arco dei prossimi cinque anni per una tale decisione.

“Oggi - commenta Paolo Marchesini, Presidente di Assosementi - grazie al progresso scientifico raggiunto è possibile ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Concia mais: ASSOSEMENTI delusa per nuovo rinvio, ma ancora di più per bocciatura risultati ricerca apenet

Pubblicato il 29 giugno 2012 in: concia delle sementi

"Siamo anche noi delusi per la nuova proroga della sospensiva in atto in Italia da quattro campagne nei riguardi della concia delle sementi di mais con i prodotti neonicotinoidi, ma il disappunto è ancora maggiore per la bocciatura di fatto al termine di tre anni di ricerca delle risultanze del progetto APENET finanziato con diversi milioni di euro dal Ministero delle politiche agricole e coordinato dal CRA-Sezione per l’apicoltura di Bologna, che l’agenzia comunitaria EFSA ha giudicato incomplete e tali da non permettere di giungere a conclusioni definitive”. Lo evidenzia ASSOSEMENTI, l’Associazione delle aziende sementiere, la quale sottolinea come a prescindere dalle decisioni finali, anche la prossima campagna sembra oramai pregiudicata ri ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Api e neonicotinoidi: per ASSOSEMENTI, da APENET conferma dei progressi nel controllo delle polveri

Pubblicato il 1 marzo 2012 in: concia delle sementi

“Il potenziale rischio per le api derivante dalle polveri dei concianti neonicotinodi diffuse dalle seminatrici durante la semina del mais può essere abbattuto in modo risolutivo, dotando le seminatrici di particolari accorgimenti ed in particolare di filtri in grado di trattenere fino al 97% delle sostanze attive contenute nell’aria che li attraversa. Questa soluzione, che presenta inoltre ulteriori possibilità di affinamento, è il frutto del lavoro realizzato dal CRA-ingegneria agraria di Roma e sicuramente è una indicazione importante per chi crede ancora nella maiscoltura e nell’innovazione assicurata dalla concia delle sementi “. E’ il primo commento di Paolo Marchesini, presidente di ASSOSEMENTI, alla presentazione delle ... (leggi tutto)

Semina Sicura

Vuoi saperne di più sulla concia? Assosementi risponde alle tue domande!

Scrivici una mail all'indirizzo SeminaSicura@sementi.it

Normative

Regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 ottobre 2009 , relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari e che abroga le direttive del Consiglio 79/117/CEE e 91/414/CEE

Legge 20 aprile 1976, n.195

DRP 8 ottobre 1973, n.1065

Legge 25 novembre 1971, n.1096

Link utili



Brochure ESTA "I vantaggi di una concia certificata.

Standard ESTA - European Seed Treatment Assurance Industry Scheme

Scopri come aderire allo standard ESTA

Fitofarmaci e concia
Position papers di ESA

Banca dati SIAN
fitofarmaci e sostanze attive
(Ministero delle politiche agricole)

Banca dati dei prodotti fitosanitari
(Ministero della Salute)

Il marchio "CQ - Cereali di qualità " gestito dal CONVASE, per promuovere la concia di qualità  e la tutela dei cerealicoltori.

Database UE
pesticidi e sostanze attive

Gazzetta Ufficiale Italiana

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

Position paper

Comunicati stampa