Area tematica

legge sementiera nazionale

Corso di laurea in Produzione Sementiera e Vivaismo: riaperte le iscrizioni

Pubblicato il 16 agosto 2020 in: legge sementiera nazionale

Fino alle ore 10:00 del 22 settembre 2020 è possibile iscriversi al test d'ingresso

Sono riaperte le iscrizioni alla prova di ingresso al nuovo corso di laurea triennale in Produzione Sementiera e Vivaismo, organizzato dall’Università degli studi della Tuscia. Il Corso, che fornirà agli studenti competenze specifiche per la programmazione e la gestione della produzione sostenibile di sementi e giovani piante, si pone lo scopo di favorire un rapido inserimento nel mondo del lavoro.

Le iscrizioni per il test di ingresso sono state prolungate fino alle ore 10:00 del 22 settembre 2020. La prova scritta è fissata al 24 settembre ore 10:00 e la prova orale è in p ... (leggi tutto)

Incontro formativo "Il settore sementiero di fronte al nuovo regolamento fitosanitario"

Pubblicato il 12 settembre 2019 in: legge sementiera nazionale

Più di 60 aziende sementiere hanno partecipato all’incontro organizzato a Bologna per presentare il nuovo regolamento fitosanitario UE 2016/2031 che entrerà in vigore il prossimo 14 dicembre 2019. Sono intervenuti il dott. Bruno Caio Faraglia del Servizio Fitosanitario Centrale e, per il Servizio Fitosanitario dell’Emilia-Romagna, il dott. Stefano Boncompagni, il dott. Franco Finelli, la dott.ssa Paola Govoni, la dott.ssa Nicoletta Vai e la dott.ssa. Monica Guermandi come da programma disponibile al seguente link..

... (leggi tutto)

Seme aziendale e "selezione mobile"

Pubblicato il 28 agosto 2019 in: legge sementiera nazionale

Con Decreto del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo del 3 agosto 2018 l’Italia si è dotata di una specifica regolamentazione che disciplina l’attività di selezione e pulizia di granella presso il domicilio dell’agricoltore, al solo scopo di consentirgli di poterla reimpiegare nella propria azienda. Scarica il volantino e scopri cosa prevede il DM 3 agosto 2018.

... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: per la selezione del seme aziendale presso l'agricoltore occorre comunque la licenza sementiera

Pubblicato il 7 ottobre 2014 in: legge sementiera nazionale

L’attività di selezione meccanica della granella aziendale destinata ad essere reimpiegata come seme, svolta con attrezzature mobili presso gli agricoltori, è lecita solo se autorizzata dal competente Servizio fitosanitario regionale. Infatti, con una ordinanza del 21 luglio scorso, il Tribunale di Mantova, a seguito di un ricorso presentato da Assosementi insieme a tre aziende associate, ha inibito in via cautelare una ditta locale dedita a tale lavorazione mobile “dal proseguire l’attività in assenza dell’autorizzazione di cui alla legge 1096/71 e successive modifiche”.

Il regolamento di esecuzione della legge sementiera nazionale n. 1096/71 prescrive che tutti i prestatori di servizi, qualora svolgano attività di ... (leggi tutto)

APV, Autorizzazione Provvisoria Vendita sementi, sintesi disposizioni

Pubblicato il 3 luglio 2009 in: legge sementiera nazionale

Normativa

Circolare MIPAAF 3 luglio 2009,
relativa all'iscrizione delle varietà da orto.

Decreto 6 aprile 2006,
integrazione alla disciplina della commercializzazione di sementi di varietà in corso di iscrizione.

Decreto 1 dicembre 2005,
disciplina della commercializzazione di sementi di varietà in corso di iscrizione.

Decisione della Commissione del 1° dicembre 2004,
in merito alla commercializzione delle sementi di variet&ag ... (leggi tutto)

APV, Decreto 6 aprile 2006

Pubblicato il 6 aprile 2006 in: legge sementiera nazionale

Integrazione al decreto ministeriale 1° dicembre 2005, inerente la «Disciplina della commercializzazione di sementi di varieta' per le quali e' stata presentata domanda d'iscrizione ai registri nazionali (deroga di cui all'articolo 37, comma 2, della legge 25 novembre 1971, n. 1096 e dell'articolo 3-bis, comma 2, della legge 20 aprile 1976, n. 195).
Attuazione della decisione 2004/842/CE, della Commissione del 1° dicembre 2004».

(GU n. 96 del 26-04-2006)

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Vista la legge 25 novembre 1971, n. 1096, recante disciplina dell'attivita' sementiera;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 8 ottobre 197 ... (leggi tutto)

APV, Decreto 1 dicembre 2005

Pubblicato il 1 dicembre 2005 in: legge sementiera nazionale

Disciplina della commercializzazione di sementi di varietà, per le quali è stata presentata domanda d'iscrizione ai registri nazionali. Attuazione della decisione 2004/842/CE

Disciplina della commercializzazione di sementi di varieta', per le quali e' stata presentata domanda d'iscrizione ai registri nazionali (deroga di cui all'articolo 37, comma 2, della legge 25 novembre 1971, n. 1096, e dell'articolo 3-bis, comma 2, della legge 20 aprile 1976, n. 195). Attuazione della decisione 2004/842/CE, della Commissione, del 1° dicembre 2004.

(GU n. 286 del 9-12-2005)

 

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Vista la legge 25 novembre 1971, n. 1096, recante disciplina dell'attivita' sementiera;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 8 ottobre 1973, n.

1065 recante regolamento di esecuzione d ... (leggi tutto)

Decreto legislativo19 agosto 2005, n. 214

Pubblicato il 19 agosto 2005 in: legge sementiera nazionale

Attuazione della direttiva 2002/89/CE concernente le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali.

Decreto legislativo19 agosto 2005, n. 214

Attuazione della direttiva 2002/89/CE concernente le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali.

Allegati 1 - 5: modificati dal decreto 7 settembre 2009.

Allegato 6: modificato dal decreto 26 settembre 2006.

Allegato 7: modificato dal decreto 12 aprile 2006. 

Allegati 8 e 21: Punti di entrata; cereali e leguminose oggetto di controllo all'entrata in Italia.

leggi tutto)

Campioni sperimentali, decreto 18 marzo 2005

Pubblicato il 18 marzo 2005 in: legge sementiera nazionale

Importazione e circolazione di sementi convenzionali e geneticamente modificate di specie erbacee da pieno campo e di specie ortive, destinate a scopi scientifici e di miglioramento genetico.

Disciplina della deroga di cui all'articolo 37, comma 1, della legge 25 novembre 1971, n. 1096, in merito all'importazione e circolazione di sementi convenzionali e geneticamente modificate di specie erbacee da pieno campo, nonche' dell'articolo 3-bis, comma 1, della legge 20 aprile 1976, n. 195, in merito all'importazione e circolazione di sementi convenzionali di specie ortive, destinate a scopi scientifici e di miglioramento genetico.

(Gazzetta Ufficiale n. 72 del 29 marzo 2005)

 

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Vista la legge 25 novembre 1971, n. 1096, recante disciplina dell'attivita' sementiera;

Visto il decreto del Presidente della Re ... (leggi tutto)

Normative

Dlgs 3 novembre 2003, n. 308
Attuazione delle direttive 2002/53CE, 2002/54/CE, 2002/55/CE, 2002/56/CE, 2002/57/CE e 2002/68/CE concernenti la commercializzazione dei prodotti sementieri e il catalogo delle varietà  delle specie di piante agricole

DPR 9 maggio 2001, n. 322
Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 8 ottobre 1973, n. 1065, in attuazione delle direttive 98/95/CE e 98/96/CE concernenti la commercializzazione dei prodotti sementieri, il catalogo comune delle varieta' delle specie di piante agricole e i relativi controlli.

Dlgs 24 aprile 2001, n. 212
Attuazione delle direttive 98/95/CE e 98/96/CE concernenti la commercializzazione dei prodotti sementieri, il catologo comune delle varietà delle specie di piante agricole e relativi controlli.

Legge 20 aprile 1976, n.195

DRP 8 ottobre 1973, n.1065

Legge 25 novembre 1971, n.1096

Legislazione sementi UE
Sementi e materiali di moltiplicazione [03.50.40]

Link utili

Gazzetta Ufficiale Italiana

Comunicati stampa