Area tematica

piani di settore

position paper

PAC post 2013, la posizione del Gruppo riso di ASSOSEMENTI

Pubblicato il 29 marzo 2011 in: piani di settore

In relazione al dibattito in corso ed in funzione delle decisioni che dovranno essere adottate, il Gruppo sementi di riso di ASSOSEMENTI esprime la seguente posizione:

Completamento revisione Health Check 2009 - 2013

Le conclusioni dell’Health Check stabiliscono con il regolamento CE n. 73/2009 che - per quanto riguarda il set-tore del riso - il raccolto 2011 sia l’ultimo ad usufruire:

- dell’aiuto accoppiato alla produzione di sementi certificate;

- del pagamento specifico accoppiato di 453 euro/ettaro.

Il Gruppo riso di ASSOSEMENTIè favorevole:

a prorogare, se possibile, i due suddetti aiuti accoppiati anche ai raccolti 2012 e 2013; ove ciò non sia possibile, ad individuare quale perio ... (leggi tutto)

position paper

PAC post 2013, la posizione generale di ASSOSEMENTI

Pubblicato il 11 marzo 2011 in: piani di settore

Premessa

Secondo le stime elaborate dalla FAO, nel corso dei prossimi 40 anni l’offerta di prodotti agricoli dovrà aumentare di circa il 70% per fare fronte all’aumento della popolazione mondiale ed ai cambiamenti nelle abitudini alimentari. Tuttavia, solo il 10% di tale aumento potrà essere assicurato dalla coltivazione di nuove terre, su una superficie pari a 120 milioni di ettari, mentre la parte restante dovrà essere garantita da un aumento delle rese. Per “sfamare” un mondo che cresce, il ruolo dell’innovazione è pertanto fondamentale per cercare di garantire a tutti cibo e benessere.

La riforma della PAC 2014-2020 dovrà confrontarsi anche con questa sfida e l’attività sementiera, grazie ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Si, subito il Piano nazionale per le sementi, ma che promuova tutto il settore, non solo le sementi ogm-free"

Pubblicato il 27 marzo 2003 in: piani di settore

Le aziende sementiere dell’AIS in assemblea confermano il loro appoggio al piano sementiero, ma chiedono con forza che promuova tutte le sementi e soprattutto rafforzi la struttura amministrativa

L’agricoltura è certamente una delle migliori espressioni del Made in Italy e le sementi rappresentano il punto iniziale della catena della qualità nel settore della produzione agricola e dell’alimentazione. Per questo il mondo delle sementi si aspetta che il piano nazionale promosso dal Ministro per le politiche agricole e forestali punti a coinvolgere l’intero settore”. Bruna Saviotti, Presidente dell’Associazione Italiana Sementi, è così intervenuta all’Assemblea annuale dell’associazione, svoltasi oggi ... (leggi tutto)

  • 1

Position paper

Comunicati stampa