Area tematica

ricerca e costituzione varietà  vegetali

comunicato stampa

Fiera di Foggia / Convegno grano duro. Saviotti (AIS): ricerca varietale strategica per qualità

Pubblicato il 4 maggio 2005 in: ricerca e costituzione varietà  vegetali

"Garantire la ricerca varietale è strategico per assicurare qualità, competitività e valore aggiunto al grano duro, così come ad ogni altra coltura". E' quanto ha ribadito Bruna Saviotti, Presidente dell'AIS, Associazione Italiana Sementi, intervenendo al Convegno su "Il Grano duro e i percorsi della qualità" organizzato da Confagricoltura nell'ambito della Fiera Internazionale Agricola di Foggia.

"Le varietà poste in commercio sono il risultato dell'attività di ricerca che viene svolta e che è in continua evoluzione. La ricerca deve essere meglio indirizzata e sostenuta - ha proseguito Saviotti - se vogliamo varietà migliori. Lo strumento della scelta varietale è ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Bietola da zucchero: per le aziende sementiere, fondamentale rilanciare l'attività di ricerca e sperimentazione

Pubblicato il 23 novembre 2003 in: ricerca e costituzione varietà  vegetali

“Il rilancio dell’attività di ricerca e di sperimentazione è fondamentale per il futuro della bieticoltura italiana. Per questo le aziende sementiere si attendono un deciso impegno da parte di ‘Beta’, la nuova società unica per lo studio e la sperimentazione costituita tra le Associazioni bieticole e le Società saccarifere”. Lo afferma Domenico Ramponi, Presidente del Gruppo sementi di bietola da zucchero dell’AIS, l’Associazione italiana sementi, in occasione di Sugar World, la manifestazione dedicata alla filiera dello zucchero in corso ad AgriCesena.

“E’ necessario che l’Italia recuperi competitività, aumentando decisamente la resa media in zucchero per ettaro” – p ... (leggi tutto)

Normative

DM 5 marzo 2001
Regolamentazione e finalità delle Banche e dei Conservatori di germoplasma per la conservazione e salvaguardia delle risorse biogenetiche

Regolamento (CE) n. 1768/95 della Commissione, del 24 luglio 1995, che definisce le norme di attuazione dell'esenzione agricola prevista dell'articolo 14, paragrafo 3 del regolamento (CE) n. 2100/94 del Consiglio concernente la privativa comunitaria per ritrovati vegetali

Regolamento (CE) n. 1238/95 della Commissione, del 31 maggio 1995, recante norme d'esecuzione del regolamento (CE) n. 2100/94 del Consiglio riguardo alle tasse da pagarsi all'Ufficio comunitario delle varietà vegetali

Regolamento (CE) n. 1239/95 della Commissione, del 31 maggio 1995, recante norme d'esecuzione del regolamento (CE) n. 2100/94 del Consiglio, riguardo al procedimento dinanzi all'Ufficio comunitario delle varietà vegetali

Regolamento (CE) n. 2100/94 del Consiglio, del 27 luglio 1994, concernente la privativa comunitaria per ritrovati vegetali

Link utili

Biodiversità 
Position papers di ESA

Biodiversità
Position papers di ESA

Miglioramento genetico e innovazione
Position papers di ESA

Database ESA
Brevetti industriali vegetali

Position paper

Comunicati stampa

comunicato stampa

Assosementi presenta il manifesto 'PRIMA I GENI': la mancanza di innovazione mette a rischio la competitività dell'agricoltura europea

Pubblicato il 3 dicembre 2018 in: ricerca e costituzione varietà  vegetali

“Una regolazione sbagliata può soffocare l’innovazione, rendendo proibitivi i costi e i tempi di ricerca per piccole e medie imprese”, ha detto il Segretario Generale di Assosementi Alberto Lipparini. L’incontro organizzato in collaborazione con SIGA, Società Italiana di Genetica, si è tenuto all’Università di Bologna