Area tematica

tracciabilità produzioni

comunicato stampa

Assosementi: bene il decreto grano duro, primo passo per il rilancio di una filiera tracciata e di qualità

Pubblicato il 13 dicembre 2016 in: tracciabilità produzioni

Con la recente pubblicazione in gazzetta ufficiale è diventato operativo il decreto interministeriale “fondo grano duro” che sancisce misure a favore delle produzioni di grano duro in filiera, prevedendo il vincolo di uso del seme certificato. “Il decreto sul grano duro rappresenta un primo interessante segnale e un importante stimolo per organizzare le produzioni verso logiche di filiera, ma soprattutto riafferma il giusto ruolo che spetta al seme certificato in contesti che puntano a differenziare i raccolti per qualità e tracciabilità” ha dichiarato a questo proposito Franco Brazzabeni, Presidente della Sezione cereali a paglia di Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane.

“L’au ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: garantire la tracciabilità dei processi produttivi è la chiave per combattere le emergenze fitosanitarie

Pubblicato il 10 maggio 2016 in: tracciabilità produzioni

Le produzioni di qualità non possono prescindere dall’impiego di materiale di riproduzione sano e dall’adozione di processi produttivi tracciati. È quanto emerso nel corso della giornata di studio dal titolo “La tracciabilità del processo produttivo: la giusta risposta alle nuove emergenze per le produzioni orticole siciliane”, tenutasi a Vittoria (RG) lo scorso 5 maggio, presso il PalAgrisicilia. L’evento, promosso da ASSOSEMENTI, ha voluto richiamare l’attenzione su alcune problematiche emergenti di carattere fitosanitario che è possibile prevenire puntando sulla qualità dei materiali di riproduzione. Nell’occasione, è stato fornito anche un aggiornamento sul progetto, avviato da Assosementi e denom ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: il boom della soia in Italia fa crescere la domanda di sementi certificate. Necessarie forti misure di contrasto al commercio illegale di seme non controllato

Pubblicato il 3 giugno 2015 in: tracciabilità produzioni

Dinanzi all’exploit della soia, che ha portato gli agricoltori ad affidarsi a sementi di incerta provenienza, Assosementi rammenta i vantaggi connessi all’utilizzo di sementi ufficialmente certificate

La coltura della soia - spinta dall’andamento dei prezzi e dalle misure accoppiate e di greening previste dalla nuova PAC - sta raccogliendo il favore degli agricoltori. Secondo la Sezione colture industriali di Assosementi, l’Associazione delle aziende sementiere italiane, le superfici seminate nel 2015 starebbero andando ben oltre le già rosee previsioni diffuse da ISTAT lo scorso febbraio (+13,5% sul 2014), guadagnando 80.000 ettari sui 250.000 stimati dalla stessa Sezione per la scorsa campagna.

L’uso di sementi di qualità, ufficialmente controllate e certificate, costituisce per ogni coltura la scelta migliore per av ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Filiera del grano duro, per il rilancio necessario partire dal seme certificato

Pubblicato il 9 marzo 2015 in: tracciabilità produzioni

La Cabina di regia sulla pasta promossa dal Ministro Martina nell’anno di Expo è un’occasione da non perdere

“Fermare il calo dell’utilizzo di sementi certificate è una prerogativa per rilanciare la filiera del grano duro in Italia”, lo afferma Franco Brazzabeni, presidente della Sezione cereali a paglia di Assosementi, l’associazione che riunisce le aziende sementiere italiane.

“La recente costituzione della Cabina di regia sulla pasta voluta dal Ministero delle Politiche Agricole è un’occasione da non perdere, prosegue Brazzabeni. È fondamentale però che gli obiettivi della qualità e della creazione di valore siano perseguiti a partire dal primo anello della filiera: il seme”. L' ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Giornata nazionale per la legalità, ASSOSEMENTI: accrescere i controlli sulle sementi per difendere la qualità e le filiere produttive

Pubblicato il 26 novembre 2014 in: tracciabilità produzioni

“Legalità, mi piace”, la seconda giornata di mobilitazione nazionale organizzata da Confcommercio con l’obiettivo di denunciare l’entità e le conseguenze delle attività criminali sulle imprese italiane, raccoglie il plauso di ASSOSEMENTI. In questa occasione, l’associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia richiama le illegalità che contrassegnano la produzione ed il commercio delle sementi, così come degli altri materiali di moltiplicazione, ed invita ad accrescere il livello della vigilanza.

“Alla vigilia della celebrazione con EXPO 2015 dell’eccellenza delle produzioni agroalimentari, è doveroso ricordare - afferma Guido Dall’Ara, Presidente di Assosementi - che il prim ... (leggi tutto)

Macfrut 2014: le presentazioni al convegno del gruppo orto wic

Pubblicato il 2 ottobre 2014 in: tracciabilità produzioni

Nell'ambito della 31° edizione del salone internazionale MACFRUT, il Gruppo Orto wic di ASSOSEMENTI ha organizzato un convegno dedicato al ruolo dell’innovazione varietale e della tracciabilità nel processo produttivo per una orticoltura sostenibile e di qualità, cui ha fatto seguito un'interessante tavola rotonda.

Di seguito sono a disposizione le presentazioni dei diversi relatori al convegno:

- Andamento produttivo, commerciale e dei consumi delle principali specie orticole (Luciano Trentini – CSO, Centro Servizi Ortofrutticoli)

- leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI al Macfrut con il progetto Road to quality per un approccio integrato alla tracciabilità nella filiera orticola

Pubblicato il 24 settembre 2014 in: tracciabilità produzioni

Si è svolto questa mattina al Macfrut il convegno, organizzato dal Gruppo Orto wic di ASSOSEMENTI per rilanciare il tema dell’orticoltura sostenibile e di qualità. Qualificati esponenti della filiera produttiva e della distribuzione organizzata hanno preso parte in particolare alla tavola rotonda sulla tracciabilità, quale strumento per garantire al consumatore finale alimenti non solo salubri e sicuri, ma soprattutto di qualità. Il progetto “Road to quality” delle aziende sementiere e vivaistiche professionali si inserisce in questo contesto per rispondere alle esigenze di tracciabilità e trasparenza di tutta la filiera, dal ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Semine cereali 2014: ASSOSEMENTI lancia una nuova campagna sul seme certificato

Pubblicato il 16 settembre 2014 in: tracciabilità produzioni

Alla vigilia delle semine dei cereali autunno-vernini, ASSOSEMENTI rammenta agli agricoltori le garanzie e i vantaggi offerti dal seme certificato attraverso una nuova campagna di comunicazione: “Il seme certificato non è un’opzione: è una certezza!”, sostenuta da un gruppo di aziende delle Sezioni costitutori e cereali a paglia dell’Associazione e con il patrocinio di CONVASE, CRA-SCS e ICQRF.

“Con questa iniziativa vogliamo ricordare all’intera filiera ed agli agricoltori che si accingono alle scelte per la nuova campagna, che il seme certificato rappresenta la migliore garanzia di successo – sottolinea e chiarisce Franco Brazzabeni, Presidente della Sezione cereali a paglia. “Accanto alla facilità di i ... (leggi tutto)

ASSOSEMENTI, appuntamento a Macfrut sull'orticoltura sostenibile e di qualità

Pubblicato il 9 settembre 2014 in: tracciabilità produzioni

Nell'ambito della rassegna di Cesena il gruppo Orto wic delle aziende sementiere professionali organizza un incontro rivolto agli operatori della filiera orticola

Nel corso della prossima edizione del salone internazionale MACFRUT, il Gruppo Orto wic di ASSOSEMENTI organizza nella mattinata di mercoledì 24 settembre un convegno dedicato al ruolo dell’innovazione varietale e della tracciabilità nel processo produttivo per una orticoltura sostenibile e di qualità.

I lavori vedranno interventi sulle tendenze del mercato orticolo e sull’importanza dell’innovazione varietale nella difesa dalle principali avversità delle colture orticole, a salvaguardia soprattutto del reddito delle imprese. A concludere la giornata sarà Robert ... (leggi tutto)

Seme certificato e cereali

Pubblicato il 3 agosto 2014 in: tracciabilità produzioni

Si rinnova l'iniziativa delle Sezioni sementi di cereali e costitutori di Assosementi di promozione dell'impiego di sementi di cereali certificate e conciate.

Si avvicinano le semine cereali 2014 ed Assosementi, con il patrocinio dell’ ICQRF  (l’Ispettorato centrale per la repressione delle frodi) e del CRA-SCS (ex ENSE), ha preparato un interessante percorso che spiega come garantirsi una semina sicura, impiegando sementi selezionate e certificate.

leggi tutto)

Link utili

Gazzetta Ufficiale Italiana

Comunicati stampa