Area tematica

tracciabilità produzioni

comunicato stampa

Indicazioni Istat semine 2014: maggiore ottimismo di ASSOSEMENTI per le colture primaverili

Pubblicato il 5 marzo 2014 in: tracciabilità produzioni

Stabili i cereali autunno vernini, in calo il mais, buon aumento della soia

ASSOSEMENTI non condivide tutte le indicazioni sulle intenzioni di semina degli agricoltori per l’annata agraria 2013-2014, che ISTAT ha diffuso nella giornata di ieri. Mentre si può concordare sulla sostanziale tenuta delle superfici dei cereali autunno-vernini quali frumento tenero, duro e orzo, è invece da considerarsi eccessivamente pessimistico l’orientamento di una contrazione degli investimenti per quasi tutte le colture a semina primaverile.

I segnali dalle reti vendite seme lasciano infatti intravedere un aumento delle semine di sorgo da granella (per Istat in calo, - 9,6%), di barbabietola da zucchero (+15.000 ha) e soprattutto della soia, ben sostenuta in questo momento dalle quotazioni di mercato. Buone aspettative poi anche per il pom ... (leggi tutto)

Le presentazioni del Rice Seed Day

Pubblicato il 18 febbraio 2014 in: tracciabilità produzioni

Castello D'Agogna,12 febbraio 2014

Il 12 febbraio 2014 si è svolta con successo la prima edizione della giornata nazionale sulle sementi e varietà di riso, "Rice Seed Day", organizzata dal Gruppo riso di Assosementi

La giornata ha visto la partecipazione di rappresentati di Ente Nazionale Risi, CRA-SCS, CRA-RIS, Servizio fitosanitario Regione Piemonte, AIRI,Confagricoltura, CIA e delle ditte sementiere che hanno illustrato le novità varietali in vista delle prossime semine.

Di seguito sono a dispozione le presentazioni relative agli interventi di Giampiero Valé (CRA-RIS), Luigi Tamborini (CRA-SCS), Alba Cotroneo (SFR-Piemonte) e Massimo Biloni (Gruppo riso).

I ruoli possibili della ricerca gene ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI, RISO: Italia leader nell'innovazione varietale e per le sementi, ma un risicoltore su cinque reimpiega granella aziendale

Pubblicato il 12 febbraio 2014 in: tracciabilità produzioni

La prima edizione della Giornata nazionale sulle sementi e varietà di riso, in breve "RICE SEED DAY", promossa dal Gruppo riso di Assosementi si è svolta questa mattina presso la sede del Centro Ricerche dell'Ente Nazionale Risi a Castello D'Agogna (Pavia). Diversi protagonisti del mondo risicolo italiano - CRA, ENR, AIRI, SFR, le Organizzazioni degli agricoltori e le società sementiere - hanno sottolineato ad una nutrita platea di tecnici e agricoltori il ruolo dell'innovazione varietale e della certificazione delle sementi nella filiera del riso. Le aziende sementiere hanno poi presentato le novità varietali che introdurranno sul mercato con le prossime semine, mentre il dibattito successivo ha portato ad approfondire le attese lega ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: revisione disciplina sementiera fondamentale non solo per il settore, ma anche per mezzo miliardo di consumatori europei

Pubblicato il 28 novembre 2013 in: tracciabilità produzioni

Lo scorso 26 novembre si è svolta presso il Parlamento europeo una pubblica audizione della Commissione agricoltura sul progetto di regolamento che riguarda i materiali riproduttivi vegetali, sementi comprese, nell’ambito del pacchetto di aggiornamento normativo in tema di salute e di sicurezza lungo la catena agroalimentare denominato “Smarter rules for safer food”. Assosementi, l'associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia, sottolinea l’importanza di questo progetto, il cui fine è snellire e modernizzare ulteriormente il vigente quadro legislativo europeo sui materiali di moltiplicazione, sulla disciplina fitosanitaria e sui controlli ufficiali.

“L’Europa conta olt ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: non allentare i controlli ufficiali lungo la filiera alimentare per tutelare il consumatore finale

Pubblicato il 25 ottobre 2013 in: tracciabilità produzioni

 

Assosementi, l'associazione che riunisce le aziende sementiere in Italia, rimarca l’importanza di non allentare i controlli ufficiali lungo la filiera alimentare, nel contesto delle proposte di riforma legislativa sementiera denominata “Smarter rules for safer food”. Una efficace occasione per ribadire il tema è stata l’audizione pubblica della Commissione ambiente presso il Parlamento europeo lo scorso 14 ottobre. Particolarmente incisivo è stato il contributo del coordinatore del gruppo riso di Assosementi Massimo Biloni, intervenuto in rappresentanza del settore sementiero europeo (European Seed Association), per illustrare l’attuale sistema dei controlli sulle sementi ed evid ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: semine soia a rischio illegalità , pronti a collaborare con le Autorità 

Pubblicato il 23 maggio 2013 in: tracciabilità produzioni

Il ritardo che si registra con le semine di mais sta spingendo gli agricoltori verso la soia. A seguito della mancata programmazione, l’offerta di seme certificato è insufficiente. Si assiste pertanto al manifestarsi di fenomeni di illegalità nel settore della soia.

“La diffusione di soia per la semina non certificata sul mercato è una minaccia da contrastare, perché mette a rischio la qualità e la sanità delle produzioni agricole – ha dichiarato Giuseppe Carli, Presidente della Sezione Colture industriali di Assosementi. L’impiego di granella non certificata mette infatti a rischio la tracciabilità e il controllo della filiera, poiché il seme è alla base del sistema produttivo e i danni ... (leggi tutto)

comunicato stampa

ASSOSEMENTI: l'industria sementiera vede rafforzati sicurezza e tracciabilità  delle sementi nella proposta di riforma della disciplina sementiera

Pubblicato il 6 maggio 2013 in: tracciabilità produzioni

Con la presentazione della proposta della Commissione prosegue il percorso legislativo verso una normativa sementiera europea armonizzata nell'UE-27.

ASSOSEMENTI appoggia l’orientamento della Commissione europea a favore della sicurezza e della tracciabilità del materiale sementiero nel contesto della riforma legislativa in tema di salute e di sicurezza lungo la catena agroalimentare. E’ quanto emerge oggi con la presentazione da parte della DG SANCO della Commissione del pacchetto legislativo riguardante i materiali di propagazione vegetali tra i quali le sementi. E’ dal 2008 che la Commissione europea sta infatti lavorando in questa direzione per semplificare ed armonizzare a livello europeo la normativa vigente in materia.

“Riteniamo particolarmente apprezzabile l’impegno della Commissione Europea a fornire un quadro legislativo chiaro, uniforme e snello del settore sementiero. Un ... (leggi tutto)

Il gruppo Orto wic

Pubblicato il 11 giugno 2012 in: tracciabilità produzioni

Presentazione finalità e attività gruppo orto wic

Il Gruppo Orto wic (working integrated companies) si è costituito nel marzo 2008 nell’ambito della Sezione sementi da orto di ASSOSEMENTI.

A oggi, aderiscono al Gruppo Orto wic 19 aziende sementiere che svolgono contemporaneamente attività di:
- RICERCA GENETICA, finalizzata alla costituzione di nuove varietà;
- PRODUZIONE di sementi;
- COMMERCIALIZZAZIONE per il mercato professionale orticolo.

La struttura operativa del Gruppo è composta da un Coordinatore, designato dalle aziende associate, da un Comitato di Indirizzo e da un Comitato Breeders.

Il Gruppo Orto wic opera in stretto collegamento con l’analoga Sezione ESA SVO wic presente all’interno dell’ESA (European Seed Asso ... (leggi tutto)

Piano di comunicazione 2011 di ASSOSEMENTI e CONVASE per la valorizzazione e diffusione delle sementi certificate e conciate

Pubblicato il 1 settembre 2011 in: tracciabilità produzioni

Scopri nella brochure da scaricare tutte le informazioni su come valorizzare ed ottimizzare il tuo raccolto impiegando seme certificato.

Alta germinabilità e sanità del seme, aumento delle rese, tracciabilità del raccolto sono solo alcuni dei vantaggi derivanti dall’impiego di sementi certificate. Clicca nell'immagine che segue per sapere come garantirsi una semina sicura, impiegando sementi selezionate e certificate.

Un approfondimento è dedicato alla concia delle seme ... (leggi tutto)

comunicato stampa

Grano duro: ASSOSEMENTI denuncia il forte crollo dell'impiego di sementi certificate

Pubblicato il 8 febbraio 2011 in: tracciabilità produzioni

“Le recenti semine di cereali autunno-vernini hanno registrato una contrazione non definitiva ma attestata sul 10-20%, ma l’impiego di sementi certificate registra un vero e proprio crollo, – 33% per il grano duro rispetto alla campagna precedente”. Lo sottolinea l’Associazione Italiana Sementi – ASSOSEMENTI, in una nota inviata a Ministero, Regioni ed Organizzazioni agricole, sulla base dei dati ufficiali di certificazione diffusi dall’ENSE (oggi INRAN). Sommando le ultime due campagne di semine, la contrazione per il grano duro si avvicina al 50%, per il grano tenero al 28% e per l’orzo al 42%.

“Il tracollo nella certificazione delle sementi di cereali” – a giudizio di ASSOSEMENTI – “è l ... (leggi tutto)

Link utili

Gazzetta Ufficiale Italiana

Comunicati stampa